News ed Eventi

In attesa del nuovo bando 2.2, ecco la scheda di sintesi

Il GAL Daunia Rurale 2020, in attesa che la situazione determinata…

Autocertificazione Coronavirus, scarica il modulo aggiornato

Cambia ancora una volta il modulo di autocertificazione per giustificare…

Coronavirus, nuovo modello per le autodichiarazioni

Il Governo ha pubblicato il nuovo modello di autodichiarazioni…

Coronavus, in vigore il decreto 'Cura Italia': tutte le misure nel dettaglio.

Il decreto «Cura Italia», approvato dal Consiglio dei Ministri…

Emergenza Coronavirus, smart working al GAL Daunia Rurale 2020

Al fine di assicurare un’incisiva azione di contenimento del…

Coronavirus, uffici GAL Daunia Rurale 2020 chiusi al pubblico fino al 3 aprile

In ottemperanza a quanto disposto dal Decreto del Presidente…

Bandi 1.2,1.3 e 2.1, ecco le tabelle di raccordo tra VCM e DGR 1802 del n. 7/10/2019

Al fine di poter porre i beneficiari nelle condizioni di massima…

Errata Corrige - Bando 1.3

Si pubblica il BURP n. 25 del 27/02/2020 recante la modifica…

Agenzia di sviluppo locale dell’Alto Tavoliere

Il GAL DAUNIA RURALE 2020 è l’agenzia di sviluppo locale che opera nell’area dell’Alto Tavoliere delle Puglie e comprende i Comuni di San Severo, Apricena, Chieuti, Poggio Imperiale, San Paolo Civitate, Serracapriola e Torremaggiore.

Il Gal opera nel quadro della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Puglia ed è finanziato con il Fondo Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (FEASR).

Ambiti Tematici

Sviluppo e innovazione delle filiere
e dei sistemi produttivi

Valorizzazione dei beni culturali
e patrimonio artistico legato al territorio

Strategia dell’Identità

Riscoprire l’identità per poi connetterla, innovarla e raccontarla. Questi i punti cardine della Strategia di Sviluppo Locale del Gal Daunia Rurale 2020 che verranno attuati attraverso un Piano di Azione Locale (PAL) .

Tante le opportunità che imprese ed enti locali potranno cogliere in un’ottica di sviluppo integrato, grazie a sette interventi a bando e tre a regia diretta Gal, per un investimento che supera i 4 milioni di euro. Numeri che rendono importante la nuova programmazione comunitaria LEADER del GAL Daunia Rurale 2020, impegnato fino al 2023 nel portare a termine una strategia, frutto di un processo di ascolto e partecipazione.