News ed Eventi

Presentato il Manifesto del SiCAT, ora spazio ai giovani creativi del territorio

Grande partecipazione al Castello Ducale di Torremaggiore per…

Presentazione Manifesto Sicat, il 27 febbraio al Castello di Torremaggiore

Il 27 febbraio, alle 18.00 presso la Sala del Trono del Castello…

Strategia di Sviluppo Locale 2023-2027, siglata convenzione con la Regione Puglia

Questa mattina, nella sede dell’Assessorato regionale all’Agricoltura,…

Sicat, dopo i laboratori con il territorio la stesura del Manifesto

Riportare in auge la Dama Vivente di Poggio Imperiale, città…

Il 19 gennaio evento conclusivo del progetto di ricerca di Ateneo – Horizon Europe

Venerdì 19 gennaio, alle 10.30 presso la sede del Gal Daunia…

DAUNIAUTENTICA, 4 WORSKSHOP DEDICATI AL MARKETING TERRITORIALE

Il progetto di cooperazione DAUNIAUTENTICA prosegue con 4 workshop…

L’arte e le prelibatezze di Peppe Zullo chiudono a San Severo il progetto “Divini Sapori”

Il barocco di San Severo e la cucina di Peppe Zullo sono stati…

Il progetto Dauniautentica fa tappa il 9 dicembre da OP La Prima

Continua il viaggio esperienziale di Dauniuautentica, con un…

Agenzia di sviluppo locale dell’Alto Tavoliere

Il GAL DAUNIA RURALE 2020 è l’agenzia di sviluppo locale che opera nell’area dell’Alto Tavoliere delle Puglie e comprende i Comuni di San Severo, Apricena, Chieuti, Poggio Imperiale, San Paolo Civitate, Serracapriola e Torremaggiore.

Il Gal opera nel quadro della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Puglia ed è finanziato con il Fondo Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (FEASR).

Ambiti Tematici

Sviluppo e innovazione delle filiere
e dei sistemi produttivi

Valorizzazione dei beni culturali
e patrimonio artistico legato al territorio

Strategia dell’Identità

Riscoprire l’identità per poi connetterla, innovarla e raccontarla. Questi i punti cardine della Strategia di Sviluppo Locale del Gal Daunia Rurale 2020 che verranno attuati attraverso un Piano di Azione Locale (PAL) .

Tante le opportunità che imprese ed enti locali potranno cogliere in un’ottica di sviluppo integrato, grazie a sette interventi a bando e tre a regia diretta Gal, per un investimento che supera i 4 milioni di euro. Numeri che rendono importante la nuova programmazione comunitaria LEADER del GAL Daunia Rurale 2020, impegnato fino al 2023 nel portare a termine una strategia, frutto di un processo di ascolto e partecipazione.

Link utili