News ed Eventi

Domenica 24 ottobre torna a Serracapriola la camminata tra gli olivi

Camminare tra gli olivi per riaccendere i riflettori su un’emergenza…

Intervento 2.3: pubblicata modulistica per la rendicontazione

Pubblichiamo di seguito la modulistica per la rendicontazione…

Intervento 2.2: pubblicata modulistica per la rendicontazione

Pubblichiamo di seguito la modulistica per la rendicontazione…

Short Master in internazionalizzazione d’impresa con la Camera di Commercio di Foggia

La Camera di Commercio di Foggia, in collaborazione con Unioncamere…

Green pass lavoro obbligatorio da oggi, cosa rischia chi è senza

Il Decreto-legge n. 127 del 21 settembre 2021 estende l’utilizzo…

Presentazione Tessere Daune, giovedì 14 ottobre al MAT di San Severo.

Sarà presentata al pubblico giovedì 14 ottobre alle…

Il Gal Daunia Rurale 2020 a Budapest per lo Short Master UNIFG in innovazione digitale

Anche il GAL Daunia Rurale 2020, insieme ad altri 25 stakeholders…

Il Pane, lievito per l’inclusione

Sarà dedicato al pane e ai prodotti da forno ‘LAB LIEVITO’,…

Agenzia di sviluppo locale dell’Alto Tavoliere

Il GAL DAUNIA RURALE 2020 è l’agenzia di sviluppo locale che opera nell’area dell’Alto Tavoliere delle Puglie e comprende i Comuni di San Severo, Apricena, Chieuti, Poggio Imperiale, San Paolo Civitate, Serracapriola e Torremaggiore.

Il Gal opera nel quadro della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Puglia ed è finanziato con il Fondo Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (FEASR).

Ambiti Tematici

Sviluppo e innovazione delle filiere
e dei sistemi produttivi

Valorizzazione dei beni culturali
e patrimonio artistico legato al territorio

Strategia dell’Identità

Riscoprire l’identità per poi connetterla, innovarla e raccontarla. Questi i punti cardine della Strategia di Sviluppo Locale del Gal Daunia Rurale 2020 che verranno attuati attraverso un Piano di Azione Locale (PAL) .

Tante le opportunità che imprese ed enti locali potranno cogliere in un’ottica di sviluppo integrato, grazie a sette interventi a bando e tre a regia diretta Gal, per un investimento che supera i 4 milioni di euro. Numeri che rendono importante la nuova programmazione comunitaria LEADER del GAL Daunia Rurale 2020, impegnato fino al 2023 nel portare a termine una strategia, frutto di un processo di ascolto e partecipazione.

Link utili