News ed Eventi

Festa del Soccorso, uffici GAL chiusi lunedì 20 maggio

Lunedì 20 maggio, in occasione della Festa patronale di Maria…

“L’Oro di Puglia e di Federico II”, dal 3 al 5 maggio a Torremaggiore

Torna anche quest'anno a Torremaggiore “L’Oro di Puglia e…

Daunia Rurale Creative Hackathon, vincono sette giovani creativi dell’Alto Tavoliere

Due gruppi e due progetti molto diversi tra loro ma perfettamente…

Daunia Rurale Creative Hackathon, prorogata scadenza iscrizioni

Al fine di permettere la partecipazione della maggiore platea…

Un Creative Hackathon per dare una nuova veste all’immagine dell’Alto Tavoliere

Il GAL Daunia Rurale 2020 lancia una sfida ai giovani creativi…

Peranzana, Provenzale e Leccino dell’Alto Tavoliere a Trieste per Olio Capitale

L’olio extra vergine dell’Alto Tavoliere tra i protagonisti…

Presentato il Manifesto del SiCAT, ora spazio ai giovani creativi del territorio

Grande partecipazione al Castello Ducale di Torremaggiore per…

Agenzia di sviluppo locale dell’Alto Tavoliere

Il GAL DAUNIA RURALE 2020 è l’agenzia di sviluppo locale che opera nell’area dell’Alto Tavoliere delle Puglie e comprende i Comuni di San Severo, Apricena, Chieuti, Poggio Imperiale, San Paolo Civitate, Serracapriola e Torremaggiore.

Il Gal opera nel quadro della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Puglia ed è finanziato con il Fondo Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (FEASR).

Ambiti Tematici

Sviluppo e innovazione delle filiere
e dei sistemi produttivi

Valorizzazione dei beni culturali
e patrimonio artistico legato al territorio

Strategia dell’Identità

Riscoprire l’identità per poi connetterla, innovarla e raccontarla. Questi i punti cardine della Strategia di Sviluppo Locale del Gal Daunia Rurale 2020 che verranno attuati attraverso un Piano di Azione Locale (PAL) .

Tante le opportunità che imprese ed enti locali potranno cogliere in un’ottica di sviluppo integrato, grazie a sette interventi a bando e tre a regia diretta Gal, per un investimento che supera i 4 milioni di euro. Numeri che rendono importante la nuova programmazione comunitaria LEADER del GAL Daunia Rurale 2020, impegnato fino al 2023 nel portare a termine una strategia, frutto di un processo di ascolto e partecipazione.

Link utili